Archivi tag: Gualtiero Marchesi

La casa di riposo dei cuochi… il nuovo progetto firmato Gualtiero Marchesi!


Il maestro-visionario della cucina italiana, all’indomani del discorso inaugurale dell’anno accademico 2017/2018 della scuola internazionale di Cucina ALMA (Colorno, PR) da lui presieduta, lascia il suo ruolo di Rettore e per dedicarsi al suo nuovo progetto: una casa di riposo per cuochi.  La sua carica fa spazio a un comitato scientifico che d’ora in poi guiderà la proposta formativa della scuola dove, oltre a lui, ci sarà anche Enzo Malanca, Andrea Sinigaglia e Matteo Berti.

Rileggiamo il suo discorso come fosse una lectio magistralis

Franco Malinverno, Gualtiero Marchesi, Isola Dovarese, Cremona, Vale un Viaggio, Beba Marsano, Gualtiero Marchesi, Cremona

Gualtiero Marchesi in visita al Caffè La Crepa di Isola Dovarese (Franco Malinverno a dx)

Cari studenti, cari docenti, cari amici,
posso dire, senza esagerare, ma con orgoglio, che se Alma è,
lo è anche per merito del sottoscritto.
Non so se è stato più un parto o una paternità. Forse le due cose insieme.
Mi sento madre e anche padre di questa bellissima scuola.

Qui, si viene a imparare le basi del mestiere, ad apprendere le tecniche con cui lavorare per rendere merito
e per fare grande la cucina italiana. Si può fare qualcosa di grande solo se si studia sodo e si pratica senza
sosta il mestiere. Lungi da me e lungi da noi, però, l’idea di creare esclusivamente dei tecnici.
La cucina a cui ho sempre aspirato è la cucina della forma e della materia., la cucina intesa come cultura
e come linguaggio per esprimere il meglio di se stessi.
Non basta la padronanza della tecnica, occorre anche una sensibilità per le cose belle e la curiosità per il mondo.
Vi auguro di conquistare quella per affermarvi attraverso le altre due. Continua a leggere

Annunci

Commenti disabilitati su La casa di riposo dei cuochi… il nuovo progetto firmato Gualtiero Marchesi!

Archiviato in Taccuino

L’Albereta e Gualtiero Marchesi… Ultimo capitolo


“quanti anni ho?… quarantatre.

I primi quaranta mi hanno insegnato a vivere…

gli altri li ho invece vissuti.”

Gualtiero Marchesi

In una fredda serata d’inverno niente riscalda l’animo come una cena pre-natalizia all’Albereta in compagnia di amici, colleghi e di Greis. Dopo una prima divertente volta, alcuni anni fa, è giunto il momento della verità e di andare a salutare il Maestro che dopo venti felici anni lascia Erbusco, e l’Albereta, non stanco di nuove esperienze. Questo luogo colpisce per la sua semplicità e per il suo arredo elegante, anzi figo, capace di far sentire a proprio agio chiunque e in qualsiasi momento della giornata. Mi lascio consigliare dai commensali e ci dirigiamo verso i classici, dunque via, su il sipario:

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in GustosaMente

A cena da Gualtiero Marchesi


Al telefono:

Lei: Buonasera…sono XXXX, mi dica?

Io: Salve cara XXXX, vorrei sapere se stasera siete aperti?

Certo che siamo aperti! Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Uncategorized