Da Genova a Villa Favorita passando per il Giappone


VinNatur calamita gli importatori. Ogni anno i saloni organizzati dall’Associazione Viticoltori Naturali attirano sempre più importatori e il vino dei soci arriva in tutti i continenti

1_green-d6346d7d901347246cab6e23ff66011e

 Vinnatur Genova si è conclusa con successo da poche settimane e già VILLA FAVORITA è alle porte, da sabato 21 a lunedì 23 marzo prossimi, nella suggestiva villa “la Favorita” a Monticello di Fara – Sarego, in provincia di Vicenza.

145 i produttori soci VinNatur presenti, provenienti da 17 regioni italiane e da 6 nazioni europee. Proporranno i loro vini non solo al pubblico ma anche alle centinaia di importatori da tutto il mondo che convergeranno al salone.

Il numero già notevole di 320 operatori accreditati nell’edizione 2014 potrebbe essere superato quest’anno grazie all’intensa e costante attività di promozione dell’associazione per aiutare i soci a trovare la strada dell’export, e grazie allo strumento della TASTING ROOM, la sala degustazione riservata ai professionisti, che permette loro di concentrarsi sull’assaggio dei vini in uno spazio adeguato, non affollato e con le bottiglie alla giusta temperatura, per passare poi ai tavoli dei produttori a concludere le trattative.

Tasting_room

Nella foto Jacopo Stigliano (a sinistra)

 

Due esperienze su tutte. La testimonianza del più giovane fra i vignaioli, Sauro Maule, socio dal 2012 con la sua azienda agricola Il Cavallino (San Germano dei Berici, Vicenza). Sauro, non ancora trentenne, è già presente su mercati di tutto rispetto quali la Francia e l’Australia, grazie a contatti stabiliti negli scorsi anni a Villa Favorita. E ora si prepara al salto verso gli USA, New York, Los Angeles e San Francisco, dopo essere stato scelto da un noto importatore che ha degustato i suoi vini al salone di Genova, premiandoli per il buon rapporto qualità-prezzo.

L’esperienza dell’azienda agricola Il Cancelliere (Montemarano, Avellino), invece, illumina il consolidato legame  che unisce VinNatur al Giappone. Infatti si è appena concluso un impegnativo tour di dieci giorni che ha portato un gruppo di 10 produttori in ben 5 città del paese del Sol Levante, per una fitta serie di degustazioni, incontri, serate. Un’accoglienza trionfale e tanti concreti contatti hanno rinnovato questo “amore” reciproco fra i vini naturali e moltissimi giapponesi, un popolo che approccia e acquista il vino con competenza e passione.

Claudio Panetta,  responsabile vendite dell’azienda,  racconta : “È stato  davvero un viaggio entusiasmante. L’affluenza di pubblico è stata grandissima a tutte le degustazioni organizzate dal nostro principale importatore giapponese. Addirittura una sera l’evento si è concluso con la presentazione della nostra delegazione su un palco a mo’ di compagnia teatrale, fra i complimenti di tutti gli appassionati presenti. Il popolo nipponico è silenzioso, attento e molto rispettoso ma, si sa, il vino è un collante sociale universale; siamo molte volte riusciti con i nostri vini ed il nostro entusiasmo a contagiarli. E ci hanno accolto a braccia aperte, mai stanchi di apprendere dettagli sul nostro approccio alla viticoltura”.

Angiolino_Maule

Nella foto Angiolino Maule

 

 Angiolino Maule chiarisce la filosofia e l’agire concreto di VinNatur in questa direzione: “la nostra associazione non organizza saloni per guadagnare, ma per poter supportare i soci in un miglioramento costante sia nel lavoro in vigna che nell’attività commerciale. Investiamo i proventi dei nostri due eventi annuali in progetti di ricerca che ci aiutino a fare meglio e più consapevolmente il nostro lavoro di agricoltori, e nell’offrire ai produttori più occasioni possibili di trovare mercati per i loro vini e di espandere gli orizzonti della loro attività. E i risultati ci sono”.

Info Villa Favorita in breve

Date: sabato 21, domenica 22 e lunedì 23 marzo 2015
Luogo: villa La Favorita – via Favorita 6, Monticello di Fara, Sarego – Vicenza
Orari: tutti i giorni dalle ore 10 alle 18
Biglietto ingresso: Euro 20,00 catalogo e calice da degustazione inclusi
Per chi arriva in treno: stazione di Montebello Vicentino – Servizio navetta

Per chi arriva in auto: parcheggio dedicato ai visitatori del salone

 

CREDITS: Mauro Fermariello

Commenti disabilitati su Da Genova a Villa Favorita passando per il Giappone

Archiviato in Uncategorized

I commenti sono chiusi.