Basta col cemento. Seminiamo cambiamento!


Usare male le energie rinnovabili è dannosissimo, per noi e per l’ambiente circostante. Strappare suoli alla Terra e ricoprirli con cumuli di cemento per ottenere energia dal sole è assurdo. Niente di più assurdo. Parafrasando l’articolo di Carlo Petrini, comparso su Repubblica il 18 gennaio scorso, non posso fare altro che unirmi al suo grido di disperazione: “Fermate il cemento!”.

Mi rivolgo alle autorità locali, ai sindaci, alle province e chi più  ne ha più ne metta. Pare che a Cremona questi prati di pannelli stiano spuntando come funghi.  Le foto sono state scattate con il cellulare (3.2 mpx) a Piadena, in provincia di Cremona. Con tutti i tetti che ci sono a disposizione, niente di più assurdo che permettere un’opera come questa. Solo perchè l’Italia concede stupidamente incentivi a chi pianta pannelli solari, o fotovoltaici, a terra anzichè finanziare il recupero di molte aree industriali dismesse.

Tra l’altro in zona è già stato formato un Comitato contro la fabbrica di bitume che inquinerà l’intera area durante i lavori per la nuova e futura autostrada Cremona- Mantova. Questa autostrada sorgerà parallela alla linea ferroviaria Cremona-Mantova che invece viene lentamente lasciata morire. Niente di più assurdo.

Quando la politica abita un altro mondo… questi sono gli effetti, tra l’altro disastrosi!

Il modo migliore per rovinare un territorio vocato alla buona cucina, all’agricoltura e a un nuovo turismo verde.

Non è questa l’energia che ci salverà!

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Quick contact

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...